Caricamento in corso...

Sky informa

Scopri le novità alle informative, modifiche, opzioni e molto altro

Modifica della periodicità di fatturazione
Pubblicata il 24 luglio 2017

Negli ultimi anni Sky ha ampliato ed arricchito continuamente la propria offerta con nuovi contenuti,  nuovi programmi  e nuovi servizi tecnologici.


Con Sky hai la migliore offerta di serie TV come ad esempio Il Trono di Spade, House of Cards oltre alle nuove produzioni originali di Sky in arrivo nei prossimi mesi come Gomorra e Riviera.
A questo si aggiunge una programmazione unica: da Sky Cinema, che negli ultimi mesi si è rinnovato con una prima visione al giorno e i film campioni di incasso, a Sky Sport, con le gare sempre più avvincenti di Formula 1 e di MotoGP o con il prossimo appuntamento degli Europei di Basket e dalla stagione 2018 -2019 in esclusiva la UEFA Champions League per la prima volta insieme a tutta la UEFA Europa League.


Per consentirti di vivere la TV come, dove e quando vuoi, anno dopo anno continuiamo a investire in innovazione. Se fino a oggi, con Sky Go avevi la possibilità di vedere i tuoi programmi preferiti anche fuori casa, su smartphone, tablet e PC, con l’ultima novità Sky Go Plus, potrai portare lo spettacolo di Sky ovunque, anche dove la connessione internet non arriva, in viaggio, in spiaggia o in montagna, mentre i tuoi bambini, grazie alla nuova app per tablet Sky Kids, potranno divertirsi ovunque, con le avventure dei personaggi che amano di più, in un ambiente protetto e su misura per loro.  A tutto questo si aggiunge l’offerta in HD più completa di sempre, ancora più spettacolare grazie al Super HD e prossimamente con il 4K.


Per questo, per continuare a garantirti un servizio completo e sempre più innovativo, in un contesto competitivo in forte evoluzione, a partire dal 1° ottobre 2017 l’importo dell’abbonamento sarà calcolato e fatturato ogni quattro settimane e non più su base mensile con un conseguente incremento del costo dell’abbonamento pari all’8,6% su base annua.


Per maggiori informazioni puoi consultare la pagina sky.it/infofatturazione.

E’possibile esercitare il diritto di recesso dal contratto di abbonamento entro il 30 settembre 2017 senza costi e senza penali, inviando una raccomandata A/R a SKY, Casella Postale 13057 20141 Milano e specificando come oggetto o causale del recesso «Modifica delle condizioni contrattuali».


In questi giorni Sky sta informando individualmente tutti i propri clienti con una comunicazione puntuale.

Modifica delle condizioni generali di abbonamento
Pubblicata il 24 luglio 2017

Nella pagina Moduli contrattuali sono disponibili le nuove condizioni generali di abbonamento da consultare in formato digitale o da scaricare e stampare in formato pdf.

Per rendere i documenti contrattuali più chiari, trasparenti e più facili da leggere abbiamo realizzato una nuova pagina con la possibilità di consultare solo le sezioni o gli articoli di interesse oppure l’intero documento.
Abbiamo realizzato la sintesi del contenuto di ciascun articolo del contratto di abbonamento oltre ad una guida sintetica delle condizioni generali dell’abbonamento.

Abbiamo creato, inoltre, le nuove condizioni generali dedicate ai servizi tecnologici opzionali dell’abbonamento, quali il  Multiscreen e Sky Go  e le nuove condizioni di installazione e manutenzione con il relativo nuovo listino aggiornato e semplificato.

Inoltre sono state apportate le seguenti modifiche:
Restituzione o sostituzione della Smart Card o dei materiali Sky in corso di contratto: in caso di aggiornamenti tecnologici o necessità di verifiche da parte di Sky, per garantirti sicurezza o fruizione di servizi con tecnologia più evoluta, abbiamo introdotto nuove condizioni per la restituzione o sostituzione delle Smart Card e dei materiali obsoleti che necessitano di aggiornamenti anche in corso di contratto, in aggiunta alle preesistenti condizioni di assistenza e sostituzione post vendita dei materiali non funzionanti (articoli 1.2, 1.3 e 4)

Recesso in corso di abbonamento con preavviso di 30 giorni: puoi recedere dal contratto in qualsiasi momento inviando una comunicazione a Sky tramite raccomandata A/R ed il recesso sarà efficace decorsi 30 giorni dalla data di ricezione della tua comunicazione da parte di Sky (articolo 3.3)

Modifica di Sky Multivision in Sky Multiscreen: il servizio tecnologico opzionale Sky Multivision è stato rinominato Sky Multiscreen

Aggiornamento dei servizi tecnologici opzionali Sky Go e Sky Go Plus: per fruire dei servizi tecnologici Sky Go e Sky Go Plus non è più necessaria la previa iscrizione al programma extra


Le nuove Condizioni Generali di Abbonamento, le Condizioni dei Servizi di Installazione e di Assistenza post-installazione, le Condizioni dei Servizi Tecnologici Opzionali e la Carta Servizi Sky sono consultabili nella pagina Moduli contrattuali e saranno applicabili a tutti gli abbonati Sky.

Le nuove condizioni modificheranno i contratti sottoscritti in precedenza e saranno efficaci a partire dal 1° ottobre 2017, fatta eccezione per la clausola disciplinante il recesso in corso di abbonamento che sarà immediatamente efficace, in quanto migliorativa.

E’possibile esercitare il diritto di recesso dal contratto di abbonamento entro il 30 settembre 2017 senza costi e senza penali, inviando una raccomandata A/R a SKY, Casella Postale 13057 20141 Milano e specificando come oggetto o causale del recesso «Modifica delle condizioni contrattuali».