Caricamento in corso...

Approfondimenti

< Torna all'elenco

Sky Ready: Mauro Valfredi, ‘Le abitazioni connesse funzionali alla nascita della smart city’

Imaggine_3

Ottobre 2015

 

    Inaugurata ieri a Bologna la manifestazione “All Digital – Smart Building”, salone delle tecnologie dedicate ai condomini in ottica smart city, all’interno della fiera “SAIE – Smart House”.

    Sky Italia partecipa all’iniziativa, per il secondo anno, con Sky Ready, progetto rivolto ad amministratori, costruttori, progettisti, ditte installatrici e a tutti gli operatori del settore edile, col fine di creare un rapporto di collaborazione e promuovere la realizzazione di condomini dotati di sistemi evoluti di distribuzione dei segnali digitali.

    Lanciato nel 2014, Sky Ready ha registrato un riscontro positivo da parte del mercato e si è consolidato soprattutto come un'attività di consulenza tecnica e di partnership commerciale rivolta alle diverse figure professionali del settore attraverso la rete di Sky Service.

    “Vista la crescente importanza di realizzare edifici e città sempre più smart, Sky ha rivolto il suo impegno anche al mondo delle costruzioni per agevolare la predisposizione di abitazioni dove la tecnologia possa essere di facile utilizzo integrando in un'unica piattaforma personalizzabile e interattiva la TV Satellitare, il segnale digitale terrestre e servizi broadband. Ecco che le abitazioni digitalizzate e connesse diventano singoli componenti indispensabili allo sviluppo di una vera smart city”, ha dichiarato Mauro Valfredi, Project Manager & Head of Real Estate Market di Sky, che nella giornata odierna interverrà al seminario “Le ricadute su produzione e servizi della L. 164 /2014. Broadband, broadcast, sicurezza, domotica”, moderato da Mario Frullone, direttore ricerche della Fondazione Ugo Bordoni. 

    Il progetto Sky Ready ha attivato collaborazioni anche con il CEI (Comitato Elettrotecnico Italiano), per redigere nuove norme conformi alle avanzate tecnologie Sky e con tutte quelle imprese che costituiscono la filiera produttiva del materiale dedicato all’impiantistica.

    Nel mondo dei costruttori, Sky Ready oggi coinvolge 50.000 appartamenti/anno e, nel mondo dei condomini, circa 11.000.000 di appartamenti.

 

 

Vai all'articolo

Video Smart Building Channel - Il progetto Sky Ready e MyHOME Ready

 

FONTE: Key4biz di Flavio Fabbri

Potrebbe interessarti anche

  • Copertina_1

    Smart Building Digital Ready

    Leggi

  • Copertina_2

    Sky Ready promuove lo sviluppo di edifici e città “intelligenti”

    Leggi

  • Copertina_05

    Dalla Chiara: "Tecnologia, volàno per la ripresa dell'edilizia"

    Leggi