Caricamento in corso...

Approfondimenti

< Torna all'elenco

La figura dell’amministratore del futuro in un mondo digitale

file

Settembre 2016

 

Oggi, rispetto al passato, alle figure professionali è richiesta una crescita più dinamica, per non rimanere indietro e mantenere il passo con il cambiamento.

L'amministratore di condominio non sfugge a questa regola: il progresso, il benessere e la qualità della nostra vita dipendono anche dalla loro capacità nell’affrontare lo sviluppo tecnologico, per soddisfare le richieste dei condomini, implementando con criteri pertinenti le giuste soluzioni, rispettando la regola d’arte.

Una figura professionale, quella dell’amministratore, a cui è richiesto di dimostrare maggiore sensibilità e proattività nell’adeguare le infrastrutture del condominio per accogliere i nuovi servizi a valore aggiunto rivolti alle famiglie. Lo richiede un mercato competitivo orientato sempre di più ad un business digitale in continua crescita.

E’ in gioco la capacità a manifestare le giuste competenze alle problematiche espresse, quindi è necessario selezionare un referente degli impianti tecnologici, valido e preparato, al quale delegare scelte più specifiche e squisitamente tecniche soprattutto per la parte digitale: quindi TV DTT/SAT, il Broadband, la Videosorveglianza, ecc.

Bisogna perciò affrontare un aspetto sostanziale: come organizzare la formazione e l’aggiornamento in un settore così specifico come quello tecnologico che muta a gran velocità.

Per questo motivo Sky ha definito una serie di sessioni formative, in collaborazione con le Associazioni di Categoria, dedicate all’impiantistica nei condomini, per spiegare agli Amministratori le soluzioni tecnologiche disponibili oggi, con focus sulle prospettive future e con attenzione alla neutralità tecnologica necessaria a garantire pari opportunità di scelta. 

 

Per contatti e informazioni:

Per gli amministratori: info.condomini@skytv.it

Per i costruttori: progetto.costruttori@service.skytv.it

 

FONTESistemi integrati

 

Potrebbe interessarti anche

  • Non ci sono articoli correlati