Parla con Sky

FAQ

Inserisci l'argomento della tua richiesta nel campo "Ricerca" oppure clicca uno degli argomenti sotto riportati.

A tutte le strutture ricettive che vogliono trasmettere la programmazione Sky nelle camere e/o nelle aree comuni, dai B&B agli alberghi di grandi dimensioni.
Sì, l’abbonamento può adattarsi all’apertura dell’hotel, anche in caso di doppia stagionalità.
No, per le aree comuni e gli spazi aperti al pubblico è necessario sottoscrivere l’offerta Sky dedicata alla sala comune.
L’addebito SEPA tramite codice IBAN o tramite carta di credito (circuiti VISA, MasterCard, American Express e Diners).
Solo Sky mette a disposizione dei propri clienti un team di professionisti specializzati nella gestione dei clienti business: un call center attivo 7 giorni su 7 dalle 9.30 alle 21.30 e funzionari di zona dedicati ad assistenza tecnica, consulenza commerciale e amministrativa,  formazione del personale dell’albergo sugli strumenti forniti per la gestione dell’abbonamento.
Con l'esclusivo servizio Trova Sky Hotel, incluso nell’abbonamento, gli ospiti potranno trovare la tua struttura in pochi click. Inoltre, sul sito è disponibile il logo “Camera con Sky” da scaricare e inserire sul sito del tuo hotel.
Alla sezione "Scarica materieli" di questo sito sono disponibili i calendari e le locandine ufficiali da scaricare, stampare ed esporre in reception per comunicare agli ospiti la programmazione Sky.
È prevista l'installazione di una parabola che trasmette il segnale ad una centrale digitale controllabile da reception e collegata alla linea ADSL. La distribuzione del segnale in camera avviene attraverso l’impianto televisivo già presente nella struttura.
No, l’impianto Sky si adatta facilmente a tutte le tipologie di distribuzione del segnale TV esistenti e garantisce la visione dei canali Sky anche nelle zone in cui non è disponibile il Digitale Terrestre.
No, non saranno presenti decoder nelle camere, sarà sufficiente l’inserimento di una CAM nell'apposito alloggiamento già presente sul retro del televisore.
Per sintonizzarsi sui canali Sky gli ospiti in camera utilizzeranno il telecomando del televisore.
Tutti i televisori dotati di tuner Digitale Terrestre e alloggiamento CAM.
Sì, l’impianto di decodifica deve comunicare con i sistemi Sky per assicurare la corretta sintonizzazione dei canali. Ciò non influirà sulla qualità della connessione disponibile in hotel.
Sì, questo tipo di piattaforma permette l’installazione dell’impianto centralizzato digitale Sky.
Grazie all’applicazione web che viene messo a disposizione del personale dell’albergo, sarà possibile scegliere i canali visibili dagli ospiti in camera in modo semplice e intuitivo. In ogni momento sarà possibile selezionare i canali visibili nelle camere in base alle esigenze degli ospiti. Ad esempio, per la clientela business potrai aumentare i canali di sport e calcio, per le famiglie potrai selezionare i canali di serie TV, programmi per bambini o cinema, per la clientela straniera potrai scegliere i canali internazionali.
Selezionando manualmente i canali calcio oppure scegliendo l’opzione “Calcio live”. Con questa opzione la diretta degli eventi di calcio verrà identificata dal sistema che sintonizzerà automaticamente fino a 4 canali Sky Calcio nelle camere. Al termine dell’evento sarà nuovamente disponibile il canale selezionato prima del cambio automatico.
Il centralizzato digitale prevede un numero massimo di 20 canali: fino a 12 fissi e fino a 8 canali selezionabili direttamente dalla reception tramite l’applicazione web. Il numero di canali selezionabili varia in funzione dei gruppi di canali che compongono il bouquet dell’offerta.
Sì, se la programmazione è disponibile in doppia lingua e se i televisori hanno le caratteristiche tecniche necessarie per permettere il cambio della lingua.
Se non è già presente, i nostri tecnici specializzati si occuperanno di portare il segnale satellitare Sky in tutte le camere tramite cavo coassiale.
No, si tratta di un decoder sviluppato ad hoc per gli hotel. Permette la trasmissione dei contenuti in alta definizione e dispone di una smart card integrata per evitare eventuali furti.
No, qualsiasi modello di televisore è compatibile.
Il decoder Sky garantisce la fruizione dei contenuti in alta definizione e l’audio Dolby Digital 5.1, non necessita di essere sintonizzato e mantiene sempre aggiornata la lista dei canali Sky.
Con il telecomando Sky i clienti in camera potranno controllare sia il televisore che il decoder, oltre ad accedere alla guida multilingua interattiva.
Sì, se la programmazione è disponibile in doppia lingua il cambio è semplice ed attivabile tramite il tasto giallo del telecomando Sky.  
Con il decoder Sky è possibile vincolare automaticamente la visione dei contenuti non adatti ai minori attraverso l’inserimento di un codice PIN configurato in reception. Ad ogni modo tutti i programmi Sky riportano una sigla che identifica la tipologia di spettatore più adatta alla visione.

Sì, l’applicazione web “Gestione decoder", a supporto del personale in reception, permette di verificare il servizio nelle singole camere, attivare o disattivare i decoder, monitorare ed effettuare gli acquisti degli eventi in pay per view.
Tramite l’applicazione web “Gestione decoder” l’hotel può definire il prezzo degli eventi acquistabili in camera e fatturare il costo agli ospiti in fase di check out.
Gli ospiti potranno accedere alla visione della programmazione Sky Primafila in modo semplice e sicuro. L'acquisto può essere effettuato direttamente dalla camera seguendo le istruzioni della guida multilingua interattiva, attraverso le seguenti modalità:
-    SMS;
-    web (da smartphone, pc o tablet), accedendo all’indirizzo www.sky.it/ppvhotel e inserendo il codice d'acquisto visualizzato a video;
-    codice QR, accedendo direttamente alla pagina web precompilata con il codice d'acquisto.
In alternativa, il personale in reception può acquistare gli eventi per conto degli ospiti tramite l'applicazione web "Gestione decoder".
Sky garantisce la privacy sugli acquisti degli ospiti.

Per gli hotel che hanno scelto la soluzione Vision Gold con decoder in camera Sky mette a disposizione la guida multilingua interattiva, un’applicazione disponibile all’accensione del decoder e accessibile tramite il telecomando Sky, per guidare l’ospite nella fruizione dei canali e dei programmi Sky.
All’accensione del decoder la guida verrà caricata automaticamente con una pagina di benvenuto e la possibilità di scegliere la lingua desiderata. In ogni momento, l’ospite potrà accedere alla guida premendo il tasto “Primafila” del telecomando Sky.
Sì, l’applicazione è disponibile in sei lingue: italiano, inglese, francese, tedesco, spagnolo e russo. Il sistema propone direttamente i generi e i canali disponibili base alla lingua selezionata all’avvio della guida.
È il modo più semplice e intuitivo per accedere ai contenuti Sky, soprattutto per la clientela straniera non abituata all’utilizzo del decoder.
La guida è pensata per essere intuitiva ed auto esplicativa. Da ogni schermata, premendo il tasto “i” del telecomando Sky, si accede ad una sezione informativa con tutte le indicazioni per sfruttare al massimo le potenzialità della guida.
No, la guida multilingua interattiva è disponibile su tutti i decoder senza alcun costo aggiuntivo.
Tramite l’integrazione dell’applicazione web “Gestione decoder” con i sistemi PMS della struttura è possibile rilevare e inviare a Sky l’occupazione, senza ulteriori interventi da parte del personale dell’albergo. In alternativa è possibile autocertificare l’occupazione mensile tramite gli strumenti offerti da Sky.

Scegliendo la modalità autocertificazione, ogni mese Sky invierà due comunicazioni via e-mail per ricordare la scadenza di invio dei dati relativi all’occupazione della struttura. In caso di mancato invio di tali informazioni, Sky calcolerà il canone di abbonamento mensile con un tasso di occupazione pari all’80%.
Ogni qualvolta la camera viene occupata oltre le ore 24, viene calcolato un giorno di occupazione. Se nello stesso giorno la stessa camera è occupata più volte, viene considerato comunque un solo giorno di occupazione per quella camera.
Grazie all’integrazione dell’applicazione web “Gestione decoder” con i sistemi PMS, il personale dell’hotel non dovrà preoccuparsi di inserire manualmente le informazioni sull’occupazione che verranno registrate automaticamente ad ogni check in.
No, Sky non prevede costi aggiuntivi per l’integrazione tra i due sistemi informatici. Se necessario per motivi tecnici, potrebbero essere previsti dei costi da parte del fornitore del PMS.
Sky raccoglierà solo ed esclusivamente le informazioni utili per il calcolo dei giorni di occupazione.
Sì, è possibile tornare alla formula di pagamento standard adeguando il canone di abbonamento mensile al prezzo di listino, eliminando quindi la componente variabile della fatturazione calcolata sull’occupazione. Tale variazione è consentita una sola volta nel corso della durata contrattuale.
L’offerta è riservata a tutte le aree comuni interne dell’hotel, come la hall, il bar, la sala ristorante, le aree dedicate ad attività ricreative, la palestra. Con Sky offri un servizio di intrattenimento completo in tutto l’hotel.
Solo in parte, per esempio l’abbonamento per la sala comune non prevede i contenuti cinema che sono riservati esclusivamente alla fruizione in camera.
L’offerta di canali prevista per le aree comuni è la medesima disponibile per i locali pubblici. L'offerta è descritta alla sezione "Sky Bar" di questo sito e comprende i pacchetti Sky Vetrina HD, Sky Sport HD e Sky Calcio HD.
La soluzione standard prevede l’installazione e l’attivazione dell’impianto satellitare, di un’antenna parabolica, di un illuminatore universale e di una staffa per il fissaggio dell’antenna e del cavo satellitare posato a vista. Inoltre, sono previsti installazione, attivazione e collegamento di uno o più decoder. Nel caso in cui si scelga la soluzione con più decoder, è compresa la realizzazione di una o più prese aggiuntive e la verifica della funzionalità dell’impianto e dei suoi componenti.
Qualora vengano effettuati lavori extra che non rientrano nell’installazione standard.
Il decoder è stato pensato e sviluppato appositamente per locali pubblici. Permette la trasmissione dei contenuti in alta definizione e dispone di una smart card integrata per evitare eventuali furti.
Il decoder garantisce la fruizione dei contenuti in alta definizione e l’audio Dolby Digital 5.1, non necessita di essere sintonizzato e mantiene sempre aggiornata la lista dei canali Sky.
Se non è già predisposto, i nostri tecnici specializzati si occuperanno di portare il segnale satellitare Sky, tramite cavo coassiale, fino al punto di visione scelto per l’area comune.