Qual è la differenza tra ADSL e Fibra ottica?

L’ADSL e la Fibra ottica sono due modalità tra le più comuni per connettersi a internet. Per poter scegliere l’opzione migliore è necessario conoscerle entrambe.

Qual è la differenza tra ADSL e Fibra ottica?

L’ADSL e la Fibra ottica sono due modalità tra le più comuni per connettersi a internet. Per poter scegliere l’opzione migliore è necessario conoscerle entrambe.

Differenza tra ADSL e Fibra, come funzionano?

ADSL e fibra si differenziano dalla tecnologia utilizzata.

L’ADSL per la trasmissione dei dati utilizza le linee telefoniche tradizionali e avviene attraverso i cavi in rame. La velocità che può raggiungere questo tipo di connessione dipende da diversi fattori, come la qualità della rete stessa su cui viaggia, il modem/router utilizzato, il proprio device e il browser che si sta utilizzando.

La fibra ottica, a differenza dell’ADSL, per la trasmissione dei dati utilizza dei filamenti in fibra di vetro, questo consente una velocità maggiore nella trasmissione dei dati, si arriva fino a 1 Gb/s in download e a 300 Mbps in upload. E’ una tecnologia ancora non totalmente presente sul territorio nazionale italiano e quindi è in continua evoluzione. Scopri le nostre migliori offerte fibra per la casa di Sky Wifi.

Per riassumere, le principali differenze tra fibra ottica e ADSL sono:
  • Velocità: l’ADSL arriva a 20 Mbps mentre la Fibra arriva a 1 Gb/s;
  • Tecnologia di trasmissione: l’ADSL utilizza cavi in rame mentre per la Fibra si utilizzano cavi in fibra;
  • Copertura territoriale: l’ADSL, utilizzando la vecchia linea telefonica arriva ovunque, mentre la Fibra arriva solo dove è stata realizzata l’infrastruttura.

Fibra o ADSL, quale scegliere e quando conviene installarle

Fibra e ADSL sono due tecnologie dalle caratteristiche e dalle performance diverse. La scelta tra le due possibili connessioni deve tenere conto:
  • Della copertura territoriale: la Fibra ottica è già diffusa nella maggior parte dei centri urbani di medio e grandi dimensioni, mentre l’ADSL arriva ovunque ci sia una linea telefonica.
  • Delle proprie esigenze di consumo e dell’utilizzo che se ne fa della rete: per accedere a servizi in streaming, connessione per gaming online, internet smartworking, lezioni a distanza la Fibra risulta essere sicuramente la soluzione più adatta.

ADSL, Fibra ottica e rame: le differenze

La differenza principale tra ADSL e Fibra risiede nella velocità di connessione. A sua volta la fibra si distingue in fibra pura (FTTH) e fibra mista (FTTC).

La tecnologia FTTC , chiamata anche Super Internet, è la via di mezzo fra la massima velocità in download offerta dalla fibra ottica e quella dell’ADSL. Si tratta di un tipo di connessione mista che rientra nella categoria mista rame, viene identificata dal bollino giallo «FR» e permette di navigare fino a 200 Mb/s ; può contare su una struttura completa in fibra fino alla cabina del luogo, per proseguire in rame all’interno dell’abitazione dell’utente. In questo modo, la connessione risulterà più lenta, ma comunque più veloce rispetto alla rete ADSL.

La tecnologia FTTH , è l’opzione più veloce e permette all’utente di avere accesso alla fibra ottica direttamente a casa, con prestazioni elevatissime. Fibra100%, permette di navigare fino a 1 Gigabit al secondo in download, consentendo una trasmissione molto rapida anche di file pesanti.

Offerte ADSL e Fibra ottica: abbonamenti per casa​

Scopri le migliori offerte per la fibra ottica e internet ultraveloce di Sky Wifi.

Altri contenuti che possono interessarti:

Hai altre domande?

Per misurare la tua connessione internet hai a disposizione diversi test. Per scoprire le opzioni che hai a disposizione e scegliere quella che si addice alle tue esigenze vai nella guida dedicata.

Per scoprire se il tuo comune di residenza è raggiungo dalla fibra ottica di Sky Wifi, verifica la copertura.

Scopri le nostre migliori offerte internet, Fibra100% e Super Internet, per la connessione di casa.